Sedie ergonomiche per lavorare in smart working

Oggi non parliamo di una specifica tipologia di lavoro da poter effettuare tra le mura domestiche bensì dei mezzi che si utilizzano. E il principale è sicuramente la sedia. Se sei in smart working da poco tempo probabilmente non hai organizzato casa al meglio e stai utilizzando la sedia del tavolo da pranzo o una comune seduta senza rotelle e senza braccioli. Col tempo ti accorgerai che la tipologia di sedia utilizzata influenzerà anche la tua produttività sul lavoro.

Una sedia scomoda alla lunga ti porta ad avere una posizione errata della schiena e, a maggior ragione, del collo e delle spalle. La tensione muscolare che accumuli di ora in ora ti obbligherà a fare più pause per evitare di avere sintomi come mal di testa e giramenti, disturbi comuni e fastidiosi.

E’ il caso di affrontare il tema della sedia da scrivania con maggiore attenzione andando ad esaminare le migliori sedie per lavorare in smart working con un occhio ovviamente al budget di spesa. Se il primo pensiero è “prendo la sedia Ikea che costa meno”, soffermati prima su queste per valutare differenze, pregi e benefici per la tua salute.


Sedia da Scrivania Yaheetech robusta con schienale curvato

sedia poltrona lavoro da casa

Tra le tante sedie ergonomiche per lavorare in smartworking il modello della Yaheetech può fare al caso tuo. La sedia si presenta robusta e resistente, la sua struttura realizzata in rete di nylon presenta una base in metallo dotata di ruote girevoli a 360° per permettere una maggiore libertà di movimento; supporta al massimo 100 Kg.

Per avere un maggiore beneficio alla colonna vertebrale lo schienale è stato appunto pensato per la curva della schiena che, perfettamente allineata, troverà non solo beneficio ma anche una maggiore sensazione di asciutto grazie alla capacità di dissipare il calore e l’umidità.

Qualsiasi altezza tu abbia, tramite una leva posta al di sotto del sedile, potrai regolare la sedia a tuo piacimento fino a 45 cm, nonchè inclinarla per i momenti di riposo.


Sedia da Ufficio Hbada reclinabile

Sedia da Ufficio Hbada

Se oltre alla comodità e alla funzionalità ami anche il design moderno il marchio Hbada propone questa sedia ergonomica per lavorare in smartworking in maniera flessibile nonchè confortevole.

Qualsiasi parte del corpo otterrà benefici grazie ai componenti di cui è stata dotata: il poggiatesta regolabile con rotazione a 30° permette la protezione della colonna cervicale; lo schienale traspirante consente di regolare la colonna lombare offrendo comfort alle spalle; provvista di braccioli regolabili in altezza può inclinarsi fino a 155° permettendo momenti di relax gratificanti.


Poltrona Ufficio Hbada con braccioli reversibili

sedia per zona cervicale e lombare

Se lavori in smartworking questa sedia ergonomica girevole del marchio Hbada ti offre una maggiore libertà di spostamenti garantendo sollievo alla zona cervicale e lombare.

Facile da montare e soprattutto facile da riporre, può essere adattata a tavoli di lavoro di diverse altezze, nonchè la qualità dei materiali traspiranti garantiscono minor assorbimento di calore e umidità.

Questo modello di sedia è consigliata per il lavoro e per i momenti di relax, in sostanza, grazie alle varie angolazioni regolabili può offrire comfort in qualsiasi momento della giornata.

Dotata di braccioli reversibili a 90° può sostenere un carico di 1,136 Kg, nonchè grazie alla garanzia di un anno qualsiasi problema o difetto verrà risolto attraverso un servizio clienti sempre attivo e a disposizione del cliente.




Songmics con schienale bloccabile

Sedia con schienale bloccabile

La sedia girevole e regolabile Songmics è un prodotto che viene acquistato spesso grazie al rapporto qualità/prezzo che la caratterizza.

L’ottima qualità dei materiali la rende confortevole anche per molte ore, e il design semplice ma accattivante è caratterizzato da uno schienale bloccabile con funzione di inclinazione che offre alla schiena una posizione ottimale in grado di alleviare la pressione sulla vita e sulla colonna vertebrale.

I braccioli regolabili in altezza e rivestiti in similpelle completano la sedia ergonomica per lavorare in smartworking.


Sedia scrivania con seduta larga e comoda

sedia con schienale alto, comodo e traspirante

La sedia ergonomica Fullwatt è dotata di uno schienale alto, comodo e traspirante con un poggiatesta integrato e una seduta in memory foam da 9 cm.

Dal design elegante risulta molto confortevole grazie al supporto lombare regolabile in altezza e ai braccioli snodabili in due punti che consentono di riposare i gomiti durante le ore di lavoro.

La sedia Fullwatt possiede una funzione di inclinazione solida e funzionale e il tessuto morbido e traspirante consente alla pelle di rimanere fresca anche nei mesi più caldi dell’anno.


Sedia con appoggia ginocchia ergonomica

Per lavorare in smartworking anche la sedia ergonomica al ginocchio può essere un’ottima soluzione per sollecitare meno la schiena che, grazie alla postura corretta che ti “obbliga” quasi a mantenere, allevierà qualsiasi tensione muscolare e dolori al collo.

La sedia ginocchiera reclinabile è realizzata in metallo, schiuma e pelle sintetica e può essere regolata in altezza in base alle esigenze personali, inoltre essendo dotata di ruote può essere gestita comodamente sia in casa che in ufficio.


Sgabello ergonomico con schienale

Questo modello Vogvigo Teknik è una sedia ergonomica ideale per lavorare in smartworking in quanto promuove la naturale postura della schiena, alleviando così la tensione al collo e alle spalle.

Realizzata in pelle PU e in acciaio supporta quasi 150 Kg e può essere regolata in altezza, nonchè grazie al telaio di base ad arco la si può inclinare in base alla posizione che vuoi assumere. Confortevole, pratica e facile da montare ti aiuterà a riposare mentre lavori.

Potrebbero interessarti anche...