Siti che ti pagano per leggere

Prima di iniziare, ci tengo a informarti di una cosa, l’internet è un posto meraviglioso, l’ultima frontiera, una sconfinata distesa di informazioni ed opportunità scoperte da pochi o da nessuno.

Spesso ed ogni giorno di più, sempre più gente crede che sia meglio fare armi e bagagli e partire all’esplorazione delle opportunità che da questo nuovo mondo.

Online qualsiasi concetto base viene inevitabilmente alterato: esistono veri e propri lavori ed esiste anche altro, siti che giocano con l’idea del guadagno in internet trasformandolo in un sistema a ricompense.

Piattaforme dove creare, leggere e scrivere, dove ti viene chiesto di porre dei semplici dati (quelli che potresti inserire iscrivendoti ad un social) per poi entrare a far parte della loro community, dove attraverso interfacce accattivanti potresti, ad esempio, leggere un articolo o un’email a tempo perso e ricevere denaro in cambio.

Queste piattaforme di web servizi sono davvero un buon metodo di guadagno o sono quantomeno utili per arrotondare lo stipendio?

Andiamo a prendere in esame alcuni di questi siti che ti pagano per leggere informazioni o email.


Paid to Read Email

Paid To Read Email ti consente di registrarti sul sito inserendo i tuoi dati personali e di iniziare subito a guadagnare tramite Paypal leggendo email e partecipando a sondaggi.

La moneta del sito non è assolutamente il caro e amato euro ma bensì dei “punti” convertibili in euro, la cosa è molto strana e tendenzialmente si preferiscono siti che utilizzino il sistema tradizionale, (per evitare malintesi che di solito vanno a loro vantaggio) il sistema a punti ti farà probabilmente credere di stare guadagnando di più, cosa che non è vera in realtà.

La piattaforma potrebbe risultare un salutare passatempo per guadagnare qualche somma ma sicuramente nulla con cui poter pagare le bollette, visto e considerato che si guadagna da 1 centesimo a 10 centesimi (di dollaro) per email e attenzione, il sito è totalmente in Inglese


Leggi e Vinci



Il sistema usato da questo sito non è quello di un guadagno affidabile e costante bensì, leggendo 5 articoli si potrà partecipare all’estazione di un buono amazon da 5 euro… tutto qui, niente Paypal, niente punti, niente di niente, nome, cognome, email e si va. Unica nota positiva è forse il numero di articoli richiesti, 5 non sono forse troppi, ammesso che si vinca ogni volta, cosa che non succede


BuzzBreak

BuzzBreak presenta molte similarità con il già precedentemente descritto “Paid To Read Email” nel senso che è un sito totalmente in inglese e paga in dollari tramite Paypal. Mantiene lo stesso sistema di punti, 1000 punti sono circa 0.01 $ e si viene solitamente pagati 5-10 punti ad articolo letto, sì le somme sono estremamente basse e guadagnare una somma significativa richiederà molto “farming”, il profitto è dato principalmente dall’utilizzo di codici referral che, se non conoscete moltissime persone, sono abbastanza inutili


Clicksgenie

Proprio come il resto dei siti elencati si parla delle stesse caratteristiche, per registrarsi serve un’email tra quelle predefinite dal sito e si può iniziare a leggere, tuttavia il sito a differenza degli altri non usa paypal come sistema per trasferire i soldi il che è già di per sè una sconfitta, aggiungici anche il fatto che paga più o meno come gli altri ed il cocktail fornito è abbastanza blando.


In conclusione posso dirti che provare non costa niente ma è importante mantenere la calma, non farsi pretese e potresti trovare quello che cerchi. Usali sapendo che alla fine ci guadagnerai, ma non farti illusioni, qualche piccola soddisfazione ogni mese te la puoi togliere, ma i lavori seri sono altri.

Potrebbero interessarti anche...