Professione traduttore: tradurre testi come freelance

 
 

Se vuoi lavorare come traduttore freelance online ci sono alcuni principi base che devi considerare. Innanzitutto tieni ben presente che, per essere un buon traduttore, devi avere una conoscenza molto approfondita di almeno una lingua straniera e ovviamente della tua lingua madre. Inoltre devi saper usare bene anche il PC. Il livello di conoscenza della lingua straniera deve essere pari almeno al livello C1. Altrimenti è inutile che ti proponi. Questo perché devi avere fin da subito gli strumenti idonei a costruirti una fama di traduttore serio, professionale e capace: caratteristiche indispensabili per poter avviare una carriera di successo.

E poi? Entra in ballo l’esperienza pregressa nelle traduzioni. Ma se non ce l’hai, niente paura. Tutti, anche i traduttori più esperti, hanno cominciato da zero. L’esperienza si fa infatti lavorando. L’importante è puntare sulla propria preparazione e bravura.

Se sei uno studente, per farti le ossa potresti proporti per dei tirocini di traduzione da svolgere durante il tuo percorso universitario. Oppure comincia con il fai-da-te, ossia: mettiti alla prova traducendo dei testi, anche piccoli. Ti servirà a capire il tipo di lavoro che ti aspetta come traduttore professionale.

C’è un’altra cosa da fare: capire in che ramo vuoi specializzarti. È vero che se sei bravo puoi tradurre qualsiasi cosa, ma se ti orienti verso quello che ti piace di più, avrai maggiori soddisfazioni e a guadagnarci sarà anche il tuo lavoro. Ricorda infatti che un traduttore specializzato in alcuni settori è molto più ricercato di un traduttore che dice di essere specializzato in tutti i settori.
Eccone alcuni verso i quali ti puoi orientare (ma ce ne sono molti altri): Arte, Auto, Bellezza, Benessere, Chimica, Commerciale, Cucina, Design, Diritto, Economia e Finanza, Editoria, Elettronica, Energia, Fiere, Giochi, Giornalismo, Immigrazione, Informatica, Ingegneria, Localizzazione, Moda, Musica, Scuola, Spettacolo, Tecnologia, Turismo.

 

Dalla teoria alla pratica

Detto questo, ti senti pronto a intraprendere la professione ma non sai come muoverti? Puoi cominciare a metterti sulla piazza come traduttore freelance per conto di agenzie di traduzione on line. Svolgerai il lavoro di traduzione in autonomia, stabilendo a tua discrezione i tempi e il lavoro da accettare. L’agenzia di traduzione funge infatti da intermediaria tra te e i suoi clienti ai quali offre principalmente servizi di traduzione e di localizzazione (che vuol dire traduzione di siti web o prodotti adattando tutti i contenuti al paese estero, curandone anche gli aspetti culturali e normativi).

Ecco cinque agenzie on line a cui puoi proporti. Puoi tranquillamente lavorare da casa, ma considera che in ogni caso sarai comunque sottoposto alla supervisione di un project manager. Chi è? È colui che affronta un lavoro di traduzione in maniera progettuale attuando la pianificazione, guidando un team e tenendo il rapporto con il cliente.
Vediamo ora come funzionano e i possibili guadagni traducendo testi online.

 
 

 

Agenzie e guadagni

 
 
Melascrivi

La piattaforma è presente sul mercato internazionale con tantissimi autori madrelingua e bilingue in grado di occuparsi dell’attività di traduzione nei settori più disparati.

Ogni contenuto viene revisionato da un proofreader qualificato, prima di essere consegnato al cliente. Oltre alle lingue gestibili in autonomia tramite la piattaforma per i suoi clienti l’agenzia offre traduzioni in Olandese, Russo, Polacco, Giapponese, Cinese, Arabo e altre lingue su richiesta.

Come funziona?
Una caratteristica fondamentale è la flessibilità: decidi tu se prendere in carico gli articoli in base alla tua disponibilità di tempo. Hai poi la sicurezza nei pagamenti che vengono effettuati ogni lunedì tramite PayPal al raggiungimento della soglia minima che è pari a 25 euro.

Molto importante è la qualità del lavoro che svolgi. Ciò ti permetterà infatti di veder crescere mensilmente i tuoi guadagni. Ti viene offerto inoltre un Webinar di formazione per spiegare le necessità dei clienti e per formarti sulle richieste in termini di SEO: puoi prendere in carico i lavori, salvarli in bozze e comunicare con il cliente per offrire un più alto livello di qualità.

L’iscrizione va fatta tramite il sito melascrivi.com, dopodiché occorre effettuare un test d’ingresso on line che consente di ottenere una prima valutazione che, in seguito, potrà crescere grazie ai feedback che i clienti sono tenuti a dare a ogni consegna: hai così la possibilità di entrare in una redazione virtuale e realizzare contenuti su progetti ben definiti.

 
 
Translated.net

La piattaforma annovera oltre 330.000 traduttori madrelingua in tutto il mondo, offre soluzioni per traduzioni di ogni tipo di documento in più di 110 lingue ed è alla costante ricerca di nuovi traduttori freelance altamente specializzati.

Gran parte degli investimenti messi in campo dall’agenzia punta infatti alla ricerca continua di personale. Ogni anno vengono ricevuti in media 8.000 curriculum che il selection manager analizza attentamente per scovare i nuovi talenti della traduzione. Tieni presente che l’agenzia è considerata una delle migliore con cui lavorare.




Se entrerai a far parte del team ti verranno garantiti: pagamenti a fine mese sempre puntuali con report automatici, un volume di oltre 100.000 parole al giorno (basterà un clic per accettare il lavoro e fatturare), formazione gratuita sulle nuove tecnologie, possibilità di lavorare da qualunque posto ti trovi. È però richiesta un’esperienza di almeno 3 anni.

Per aiutarti a ottimizzare la qualità e i tempi di consegna, l’agenzia sfrutta la tecnologia informatica e l’intelligenza artificiale nella maggior parte dei suoi strumenti e processi, che è comunque un elemento comune a tutte le piattaforme (ogni agenzia mette infatti a supporto del lavoro svolto in maniera “artigianale” dai suoi traduttori una serie di software o cat tools nel campo della traduzione).

Per iscriverti basta che ti colleghi al sito e completi il form in tutte le sue parti. Una volta iscritto, per ogni parola tradotta otterrai un compenso che in media varia da 0,02 a 0,10 centesimi di euro, in base alla difficoltà del testo. Per esempio, per un testo di 10.000 parole potresti guadagnare una paga di tutto rispetto: dai 200 ai 1.000 euro. E più ti dimostrerai bravo più otterrai lavori, anche perché questi sono soggetti a revisione e non tutti vengono accettati.

I pagamenti vengono effettuati al 10 di ogni mese su PayPal (se già non ne hai uno devi quindi aprirti un conto) al raggiungimento di minimo 50 euro. Tra i circa 130.000 clienti dell’agenzia, ci sono aziende del calibro di IBM, Dolce&Gabbana, Expedia e pure la Commissione Europea.

 
 
ProZ.com

È uno dei più importanti portali per quel che riguarda il mondo delle traduzioni. Conta più di 300.000 iscritti tra traduttori professionisti e aziende di traduzione. Qui puoi creare il tuo profilo in modo da essere trovato da chi cerca un traduttore.

I lavori di traduzione sono pubblicati tramite il sistema di inserzioni e se sei interessato puoi candidarti sul sito www.proz.com. La creazione di un account è gratuita ma prevede alcune limitazioni, mentre l’adesione al programma di membership del sito (costa circa 82 euro) ti permette di potenziare al massimo le tue opportunità di collegarti con altri freelance e professionisti e di ottenere lavori di traduzione, oltreché di migliorare la tua preparazione.

Se sei interessato/a alle aziende che lavorano all’estero clicca su “jobs & directories” e quindi su “companies“. Verrai indirizzato a una schermata dove è possibile visualizzare le aziende che possono offrirti il lavoro. Basta che tu scelga nel menu a tendina a destra dello schermo il Paese di destinazione, la lingua di traduzione prescelta, il servizio e il settore preferito.

Tra gli strumenti che l’agenzia offre ai suoi traduttori per il pagamento del lavoro svolto, c’è lo “Strumento di fatturazione” che crea, invia e registra le tue fatture direttamente online.

 
 
TextMaster

L’agenzia si avvale di un network di traduttori specializzati in oltre 50 lingue. È attiva in ogni campo, dalle traduzioni per il marketing a quelle legali, tecniche, dei siti web, turismo, e-commerce, passando per le app mobili, blog, comunicati stampa, fino ai videogiochi.

La piattaforma, che conta uffici in Belgio, Francia, Stati Uniti e Italia, è in continua espansione e annovera 10.000 clienti in 110 Paesi nel mondo, che vi si affidano per l’elevata qualità dei suoi servizi di traduzione professionale online. Alcuni nomi? Google, L’Oréal, Groupon, SNCF e tanti altri.

Per ampliare il suo staff cerca traduttori appassionati che come caratteristica principale condividano l’obiettivo di agevolare il dialogo internazionale tramite contenuti multilingue di alta qualità. Per iscriverti devi collegarti al sito presente anche in lingue italiana.

Per cominciare a lavorare e guadagnare devi però prima affrontare una sorta di test di ammissione. Una volta superata la prova ti aspettano guadagni molto interessanti.

Il tuo lavoro sarà valutato a cottimo, nel senso che per ogni parola tradotta, avrai un determinato compenso, variabile a seconda della categoria del testo a cui stai lavorando. Il valore di ogni singola parola può andare da 1,4 fino a 13,7 centesimi di euro. Per esempio per un articolo di 400 parole, pagato al massimo, ti metti in tasca quasi 55 euro.

 
 
Lengoo

L’agenzia si avvale di un team di esperti madrelingua certificati che traducono documenti nel loro settore di specializzazione con creatività e precisione.

Tra i clienti ci sono Coop, Michelin, STA Travel. Nei servizi che propone integra la creatività umana e la precisione tecnica dell’intelligenza artificiale.

Se vuoi proporti devi farlo tramite il sito www.lengoo.it/lavora-con-noi.

Per ogni parola tradotta riceverai un compenso che dipenderà dal linguaggio, dalla complessità e dalla lunghezza della traduzione, dal tempo di traduzione richiesto. In cifre si va dai 0,06 ai 0,12 centesimi di euro per parola.

In genere il più alto numero di traduzioni richieste dai clienti sono per le lingue inglese, francese, spagnolo. Questo significa che se ti proporrai per tradurre da e per queste lingue, avrai più ampie possibilità di lavorare.

Per ogni lavoro svolto la piattaforma genererà automaticamente una nota di credito in file pdf in cui saranno riportati, di ogni traduzione svolta, il prezzo per parola, il totale dei soldi dovuto, il nome del documento tradotto, il tuo indirizzo, ecc.

I pagamenti ti saranno versati il 15 del mese successivo a quello in cui avrai accumulato il tuo credito (a esempio il lavoro svolto nel mese di novembre ti sarà pagato il 15 dicembre e così via). Puoi scegliere dove ricevere i compensi maturati: sul tuo conto bancario o PayPal. Oppure puoi creare tu la tua fattura alla fine di ogni mese e inviarla tramite e-mail a: translationjobs@lengoo.de.

 

Potrebbero interessarti anche...